Arriva lo shopping su Instagram, ma solo negli USA

shopping su instagram

shopping su instagramFare shopping su Instagram diventa una realtà per tutti gli shopalcoholic, che trascorrono del tempo sul social più visuale di tutti.

Stai scorrendo nella tua timeline di Instagram ed improvvisamente vedi qualcosa che ti piacerebbe comprare? Bene, ora puoi portarla a casa con pochi semplici click. Questo almeno per chi vive negli Stati Uniti d’America e per chi possiede un iPhone.

Come fare shopping su Instagram?

Il mobile ha decisamente cambiato il modo in cui compriamo. Puoi scorrere tra i prodotti mentre aspetti un tavolo al ristorante, a lavoro durante la pausa pranzo, persino confrontare i prezzi online con quelli del negozio e capire cosa è più conveniente. Ma, se cercare i prodotti online è semplice, meno facile è trovare informazioni specifiche. Per questo motivo, dobbiamo comprare su piattaforme sicure, in cui siamo tutelati e in cui poter far shopping senza temere una truffa.

Questa è una delle ragioni che ha spinto Instagram ad offrire a poche aziende (il numero crescerà con il tempo) la possibilità di vendere ai propri clienti grazie alla visibilità sul social network.

Per adesso ci sono una ventina di catene di grande retail, su tutte Macy’s, che possono pubblicare foto di prodotti (5 il numero massimo) che l’utente potrà acquistare facilmente. Scegli quello che ti piace, cliccaci ed avrai tutte le informazioni riguardo questo oggetto. Se poi deciderai di comprarlo, sarai rimandato al sito internet del brand.

Per adesso Instagram non guadagnerà direttamente da queste vendite, ma continuerà a rappresentare il valore che milioni di utenti in tutto il mondo le hanno dato: una piattaforma di ispirazione dove scoprire nuovi look e probabili nuovi acquisti.

Se questa funzionalità otterrà il successo atteso, siamo sicuri che Mark non tarderà a presentare il conto 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *