Come farsi seguire su instagram

come-farsi-seguire-su-instagram

come-farsi-seguire-su-instagram

Instagram piace, sempre di più, ma quello che molti utilizzatori non fanno altro che chiedersi è come aumentare i propri follower. Questo avviene principalmente per una ragione: la nostra sete di visibilità. Da amanti degli scatti (e degli autoscatti) ambiamo a farci un po’ ammirare e conoscere da un pubblico sempre più numeroso.

Come farsi seguire su Instagram? Segui queste semplici mosse.

Scegli account simili al tuo. La prima regola, che riguarda la piattaforma social in generale, è di evitare di seguire profili come se piovesse. Migliaia di account nel tuo newsfeed producono solo confusione e nulla più. Prediligi chi ha interessi comuni ai tuoi, non scordare il lato social di Instagram!

Non essere avido di like. Questo discorso vale anche per quanto riguarda i commenti. Devi essere presente e attivo, soprattutto verso le persone che postano e che cercano di farsi conoscere.

Rispondi ai commenti. Come è bello quando un altro account interagisce con quanto hai scritto sotto la sua foto, tanto è piacevole per un tuo follower (o potenziale tale) leggere una risposta al suo commento. Non lasciarlo in attesa per giorni, o peggio per sempre, dedica attenzione a chi spende un po’ di tempo a te.

Collega Instagram a Facebook. Questo dovrebbe essere uno degli step iniziali, se non il primo da compiere,vale a dire aprire un account con quello già esistente su Facebook. Questa mossa agevola i tuoi amici a trovarti più facilmente, aumentando notevolmente i tuoi follower (reali) e poi segnalandoti a loro follower come persona che si potrebbe conoscere.

Riempi ogni campo. Una biografia completa è un ottimo modo per interessare il pubblico. Evita descrizioni troppo banali e prive di creatività, spiega in poche righe chi sei, cosa ami. Utilizza qualche hashtag che ti rappresenta e se hai un sito internet (oppure un altro account social) includi il link.

Usa i giusti hashtag. Il famoso # è l’elemento centrale della dinamica social di Instagram. Usane da un minimo di 10 ad un massimo di 30, ma fallo con intelligenza, evitando di scrivere quelli troppo generici o troppo di nicchia. Vedi i trend su un argomento, scegli di partecipare a contest e presta attenzione a quello che dice la comunità virtuale.

Scatta foto significative. Dedica qualche minuto in più all’immagine da condividere. Non solo cerca di pubblicare scatti di buona qualità, ma migliorali con i filtri, con una caption efficace e creativa, trovando un tuo stile comunicativo. Cerca di raccontare una storia, la tua storia attraverso i contenuti che carichi, sii te stesso sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *