Siri conferma la conferenza annuale Apple

conferenza annuale apple

Ad annunciare la conferenza annuale degli sviluppatori Apple c’ha pensato un personaggio d’eccezione, Siri. L’assistente vocale più famosa del mondo digitale (e non solo) ha confermato le voci di corridoio dichiarando che il meeting avrà luogo a San Francisco il prossimo 13 giugno.

E poi? Beh, Siri non è stata programmata per svelare ulteriori dettagli, ha liquidato i più curiosi con un diretto “Non vedo l’ora” e poi è tornata al suo lavoro, che ovviamente non comprende la mansione da spiona (almeno non per quel che riguarda la sua casa di produzione). Per scoprire altro non ci resta che aspettare la fatidica data e continuare a leggere newsfunnel, siamo sempre pronti a captare anticipazioni e novità.

Non ti basta? Non ti vogliamo lasciare con più dubbi di quando hai iniziato a leggere l’articolo, quindi vediamo insieme quali potrebbero essere i temi più caldi del meeting.

1. Sistema operativo. Siamo pronti a iOS 10? Dopo El Capitan quale sarà l’OS per i nostri cari iMac e laptop?

2. Nuovi device? Anche se sono stati annunciati da qualche settimana, l’iPhone SE e il nuovo iPad troveranno spazio alla conferenza? Avremo qualche altro dettaglio? O parleremo solo di computer?

3. Siri sull’iMac? E se l’assistente vocale ti tenesse compagnia anche sul tuo computer?

Ti abbiamo confuso ancora di più? Ricorda la data della Worldwide Developer Conference (Wwdc): 13 giugno 2016. Alla fine non è poi così lontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *