Arriva Facebook Recruiting, LinkedIn è avvisato!

Facebook Recruiting

Dopo la “guerra fredda” a colpi di Stories con Snapchat, Mark Zuckerberg ha deciso di sfidare un altro colosso social. Parliamo del network della ricerca di lavoro per eccellenza, LinkedIn.

A quanto pare, il colosso americano di Menlo Park sta mettendo a punto una piattaforma professionale, in cui le aziende, ovviamente iscritte al nuovo social, potranno pubblicare offerte di lavoro.

Facebook Recruiting: come funziona?

Come abbiamo accennato, una volta che le aziende si saranno iscritte, potranno inserire facilmente gli annunci a cui i potenziali candidati inoltreranno una sorta di CV.

Si inizierà con l’inserimento di alcuni dati generali, come nome e email, e poi si passerà a domande più specifiche con tanto di breve presentazione e motivation letter. Potranno essere inseriti riferimenti ad esperienze lavorative precedenti e gli studi accademici fatti. Ogni campo potrà essere aggiornato e modificato, e si comunicherà con l’azienda attraverso Facebook Messanger, una sorta di vero e proprio colloquio online.

La struttura sarà molto simile alle pagine aziendali, con un reach che si stima arrivare anche ad un miliardo di persone.

Facebook Recruiting è un’altra mossa del social network per aumentare quella che è la permanenza sulla piattaforma, vero grande obiettivo di Zuckerberg. Facebook mira a diventare il posto in cui trovare risposta ad ogni nostra esigenza, che si tratti di relazioni sociali oppure di sano shopping online.

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *