Con AMIGA oltre 10000 giochi nel browser

torna amiga su browser

torna amiga su browser

Se negli anni ’80 eri un giovane amante dei videogames? Se quando leggi la scritta AMIGA non pensi ad una parola spagnola ma al Commodore 16, bene sei nel posto giusto.

Il sito internet Archive.org ha deciso di inserire nel proprio database oltre 10.000 titoli per Commodore Amiga, con cui puoi giocare gratuitamente e in totale libertà. Ah, non dovrai scaricare nulla, semplicemente aprire il tuo browser e divertirti.

Il ritorno di AMIGA direttamente sul tuo browser

Sì, non stiamo scherzando, con un paio di click potrai accedere a migliaia di giochi della famiglia AMIGA. C’è da dire che di 10.000 games, solo un 1351 sono completi, gli altri sono versioni demo per questioni legate al copyright. Sono comunque più di mille titoli completamente gratuiti con cui giocare gratis.

Gli appassionati dei videogiochi cresciuti ai tempi di Thriller di Michael Jackson e Top Gun con Tom Cruise, ricordano bene l’era di AMIGA, creata nel 1985 dal genio di Jay MIner. Una macchina dei sogni, che riusciva a divertire schiere di giocatori e che si è insediata nel cuore di tutti.

Archive.org vuole festeggiare i trent’anni di questo dispositivo, permettendo a tutti, non solo ai giocatori attempatelli, di accedere a contenuti esclusivi e dal sapore amarcord. Sul browser troverai alcuni dei giochi più amati: Bubble Bobble, Double Dragon, Batman The Movie, la saga Lemmings, Dragon’s Lair, R-Type, The Secret of Monkey Island, Arkanoid: The legend of Doh e Pac-Man.

Un ritorno agli anni ’80 con un pizzico di nostalgia, che avremo a portata di mano tra una pausa e l’altra in ufficio, in una noiosa serata invernale, praticamente ogni volta che vorremo tornare a sentirci dei giovani impavidi e senza pensieri.

Che aspetti? Questo ritorno al futuro ti aspetta. Collegati al sito e inizia a giocare, poi facci sapere le tue opinioni e come ci si sente a tornare adolescenti con un click. Enjoy e continua a seguirci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *